Rischi dell’attivita d’impresa: la responsabilità individuale e della società per il d.lgs. 231/2001

descrizione seminario

Il seminario di promozione e divulgazione, realizzato da IALFVG , ha lo scopo di offrire informazioni sui servizi e sulle opportunità a sostegno della nuova imprenditorialità che verranno attivati nell’ambito del progetto Imprenderò 4.0 e di orientare i destinatari a comprendere quale sia il percorso per avviare la propria attività.

In particolare vuole presentare un quadro, sintetico ma esaustivo, dei principali reati nei quali anche il piccolo imprenditore può incappare nella quotidiana attività aziendale, affinché si possano individuare efficaci misure di prevenzione.
Per far questo, si prenderanno le mosse dal decreto legislativo 231 del 2001 che ha introdotto in Italia la responsabilità penale per le società di qualsiasi dimensione, anche la più piccola, affiancandola a quella della persona fisica. Verranno poi illustrati delitti e contravvenzioni che possono determinare l’applicazione di pesanti sanzioni alle società.

Programma

Ore 9:00
Saluti di benvenuto e apertura dei lavori: dott.ssa Vanda Zotti, Direttore IAL FVG di Gorizia.
Imprenderò 4.0 – presentazione delle opportunità del progetto: dott.ssa Alessandra Grillo, IAL FVG di Pordenone, Ref.reg.le del progetto.

Ore 9:30
Introduzione sulle diverse forme di responsabilità. La responsabilità penale.

Ore 11.00 Coffee break

Ore 11:15
Il decreto legislativo 231 del 2001 sulla responsabilità della società.

Ore 13:00 Buffet

Ore 14:00
Delitti contro la Pubblica Amministrazione
Reati societari
Reati ambientali e sulla sicurezza
Altre figure di reato

Ore 18:00 Chiusura dei lavori

Relatore: prof. Giorgio Pani, docente presso l’Università degli Studi di Trieste di economia delle aziende pubbliche; docente e relatore per vari Enti pubblici e privati, in materia di diritto tributario, amministrativo e penale. Revisore contabile e componente di organismi di vigilanza ex D.Lgs. 231/2001 di diverse Società (FINCANTIERI, Superjet International S.p.a., PTS S.p.a., Esatto S.p.a.). Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Trieste, dal 2008 al 2010 è stato altresì incaricato del ruolo di Vice Direttore Centrale del patrimonio e dei servizi generali dell’Ente Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

Per informazioni e contatti: pierpaolo.bulfon@ial.fvg.it tel 0481/538439
l’incontro è gratuito si richiede, per aspetti organizzativi, la preiscrizione su ialweb.it o la segnalazione al referente

Le iscrizioni sono chiuse
Per informazioni:

Informazioni utili

Scadenza iscrizioni:

Le iscrizioni scadranno l’11 Ottobre 2015

Quando:

12 Ottobre 2015

Posti disponibili:

Il numero massimo di partecipanti verrà comunicato dall’ente attuatore del corso.

A chi è rivolto il seminario:

l seminario è rivolto a giovani di età inferiore ai 30 anni che siano registrati a Garanzia Giovani e residenti in Italia, ovunque domiciliati e a tutti coloro che sono interessati a conoscere la normativa che ha introdotto in Italia la responsabilità penale per le società di qualsiasi dimensione e che anche l’aspirante Imprenditore è tenuto a cononscere per non incappare in sanzioni.

Costo seminario:

Il seminario è GRATUITO

organizzatore

Il seminario è organizzato e gestito dallo IALFVG e verrà svolto presso la sede di Monfalcone – Europalace in via C. Cosulich, n.20

loghi finanziatori
© 2017 Imprenderò — Privacy Policy