Progettare un punto vendita tra architettura, marketing e comunicazione

descrizione seminario

Il seminario di promozione e divulgazione, realizzato dal Consorzio Friuli Formazione ha lo scopo di offrire informazioni sui servizi e sulle opportunità a sostegno della nuova imprenditorialità che verranno attivati nell’ambito del progetto Imprenderò 4.0 e di aiutare i futuri commercianti a comprendere le le regole di base di una progettazione del punto vendita secondo logiche di comunicazione e di marketing da una parte e di psicologia ambientale ed architettonica dall’altra.

Un seminario per comprendere le regole di base della progettazione di un punto vendita secondo logiche di comunicazione e di marketing da una parte e di psicologia ambientale ed architettonica dall’altra.
Dall’identità di insegna ( la comunicazione esterna ) alla tipologia di negozio a seconda dell’attività scelta, alla creazione dell’atmosfera ( il punto vendita multisensoriale, gli effetti cromatici), al visual merchandising, alla progettazione dell’esperienza d’acquisto…il design di un punto vendita deve coinvolgere diversi saperi tutti ugualmente rilevanti.

Programma

Ore 9.00 – Presentazione del progetto Imprenderò 4.0

Ore 9.30 - Analisi del punto vendita

  • Scelta della location
  • Analisi della concorrenza
  • Tipologia di clientela
  • Identificazione dell’ esperienza narrativa
  • Scelta della tipologia di punto v endita ( regular, flagship, store in
  • Store, corner, temporary, outlet, guerrilla stores,allestimenti fieristici )

Ore 11.00 Coffee Break

Ore 11.15 - La comunicazione esterna del punto vendita

  • Il design dell’interfaccia
  • L’insegna
  • La facciata e l’ingresso
  • La vetrina

Ore 13.00 Light Lunch

Ore 14.00 - Composizione dello spazio interno

  • Organizzazione, composizione e costruzione dello spazio
  • Il per corso percettivo del cliente all’interno del punto vendita
  • Arredi, materiali, luci, colori

Ore 16.00 - L’esposizione diventa comunicazione

  • L’ esperienza multisensoriale ovvero come coinvolgere i sensi per rafforzare il messaggio e far aumentare le vendite
  • Grammatica visiva
  • Visual merchandising: il progetto tra scienza ed arte

Ore 18.00 – Conclusione del seminario

 

Relatori

Laura Squeraroli e Michela Urban; insieme hanno dato vita allo studio Abitare e dintorni – progettazione, comunicazione e formazione – che vanta numerose realizzazioni di spazi pubblici e commerciali oltre a diverse consulenze di comunicazione visiva.

LAURA SQUERAROLI
Laurea in architettura conseguita nel 1997 presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia e Master di primo livello in Design Strategico presso il Politecnico di Milano. Il percorso professionale e di ricerca si è concentrato nell’ambito della progettazione di interni commerciali con particolare attenzione e sensibilità ad trattare il punto vendita come luogo e strumento di comunicazione. L’architettura esperienziale ed il design emotivo dei luoghi di consumo sono stati oggetto di indagine nelle collaborazioni – durate dal 1998 al 2012 – con importanti firme del design e del lusso italiano ed internazionale: Philips, Artemide, Danese Milano, Illycaffè ( illy bar concept ). Si è occupata del marketing e della comunicazione delle aziende con cui ha collaborato con l’obiettivo di qualificare il prodotto-servizio sotto il profilo estetico, esperienziale e d´uso.

MICHELA URBAN
Laurea in architettura conseguita nel 1996 presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia e Specializzazione all’IRAA/CNRS (Université de Provance, Aix-‐en Provence, France). Consulente per enti e studi professionali in Francia e Portogallo in progetti di riqualificazione e valorizzazione di aree pubbliche e spazi privati. Ricercatrice all’Ateneo triestino presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità e docente di ‘Disegno architettonico’. Tra i vari progetti dell’Ateneo Triestino responsabile del settore comunicazione del “Progetto Crosada” (Progetto Urban – Progetto d’Iniziativa Comunitaria). Dal 2005 si è occupata di ricerca e sviluppo di soluzioni creative, materiali e illuminazione per vivere meglio gli spazi privati e pubblici; di indagare, scoprire e progettare soluzioni con l’obiettivo di trasformare i “non luoghi” in “spazi animati”; di reinterpretare i luoghi della socializzazione; di “design thinking” e “interior design”.

Le iscrizioni sono chiuse
Per informazioni:

Informazioni utili

Scadenza iscrizioni:

Le iscrizioni scadranno l’11 maggio 2015

Quando:

12 maggio 2015

Posti disponibili:

Ci sono 30 posti disponibili

A chi è rivolto il seminario:

Il seminario è rivolto a persone in stato di disoccupazione, inoccupati, occupati, lavoratori in cassa integrazione o mobilità, anche in deroga, residenti o domiciliati in FVG tra i 18 e i 65 anni compiuti e a tutti coloro che sono interessati a comprendere le le regole di base di una progettazione del punto vendita secondo logiche di comunicazione e di marketing da una parte e di psicologia ambientale ed architettonica dall’altra.

Costo seminario:

Il seminario è GRATUITO

organizzatore

Il corso è organizzato e gestito dal Consorzio Friuli Formazione e verrà svolto in viale Palmanova 1, Udine

loghi finanziatori
© 2018 Imprenderò — Privacy Policy