L'articolo è stato pubblicato il: 28 luglio 2014

Il networking di #Aper!dee a Pordenone

CATEGORIE: Blog

2014_07_22_AperIdee_PN_2 Si sente spesso parlare della necessità di fare networking, di ampliare le proprie relazioni per conoscere persone e trovare nuove opportunità di business.

Martedì sera 22 luglio si è svolta un’iniziativa molto efficace e senz’altro originale: i Giovani Imprenditori di Confcommercio Pordenone, in collaborazione con O.G.G.I.PN e con il sostegno di Conad, Acqua Dolomia e Friulovest Banca hanno organizzato il primo #Aper!dee – Degustazione di Business, nel contesto dello splendido chiostro dell’ex convento di San Francesco in centro a Pordenone. Tutti i partecipanti in fase di accreditamento dovevano dichiarare di essere imprenditore, rappresentante di istituzione, libero professionista o aspirante imprenditore. A seconda della categoria veniva assegnato un badge di colore diverso riportante il nome e il ruolo, al fine di facilitare il primo approccio e con l’obbiettivo di incentivare la reciproca conoscenza e sviluppo di opportunità. La serata si è distinta anche dal punto di vista ludico ed enogastronomico, con dj set e cena a buffet organizzata da attività locali.

2014_07_22_AperIdee_PN_3In sostanza si è voluti andare oltre ai classici convenevoli, puntando dritti a sodo: agevolare l’interscambio tra imprenditori e giovani, istituzioni e mondo del lavoro, organizzazioni e startupper, accompagnando il tutto con del buon cibo che, come nelle più classiche delle tradizioni, facilita da sempre gli affari e generalmente soddisfa tutte le parti coinvolte.

Il tema della serata è stato ribadito anche dal breve intervento di Stefano Medici, Giovani Imprenditori di Confcommercio: #pedalare. Le tre biciclette sul palco hanno reso bene il concetto: un invito per i giovani che in questo momento stanno sul divano, davanti alla tv, aspettando che il lavoro cali dall’alto, ma anche un incitamento per tutti coloro che erano presenti lì in quel momento, che tutte le mattina si alzano pronti a dare il massimo per raggiungere i propri obiettivi.

2014_07_22_AperIdee_PN_1L’essenza del networking è questo: essere attivi, prendere in mano la propria professionalità e creare quel contesto virtuoso in grado di supportarci, provocare occasioni, far nascere colpi di fortuna o coincidenze che poi non sono proprio tali, ma il frutto di un programma più o meno consapevole.

Il progetto Imprenderò 4.0 vuole supportare e incentivare iniziative come questa in tutta la regione Friuli Venezia Giulia, perché crede fortemente nel valore aggiunto del networking e delle relazioni che è in grado di attivare. Gli stessi seminari, anima del progetto, hanno lo scopo certamente di fare formazione e divulgare conoscenza e best practices, ma anche mettere in contatto le persone e incentivare gli scambi. Ricordiamo, a questo proposito, che Imprenderò 4.0 è attivo da luglio 2014 su tutte le quattro province della regione con attività a supporto dell’autoimpiego, sia nella forma di creazione di nuova impresa, sia a supporto del passaggio generazionale nelle imprese di famiglia, sia per facilitare la trasmissione d’impresa. A disposizione degli utenti seminari tematici da 8 ore, corsi di formazione imprenditoriale da 40 e 80 ore e 10 mila ore di consulenza individuale. Tutte le attività sono gratuite per gli utenti, suddivisi in due tipologie: giovani di età inferiore ai 30 anni che siano registrati a Garanzia Giovani FVG e residenti in Italia, ovunque domiciliati, e persone in stato di disoccupazione, inoccupati, occupati, lavoratori in cassa integrazione o mobilità, anche in deroga, residenti o domiciliati in FVG tra i 18 e i 65 anni compiuti.

di Sara Tortelli

instagram

Sorry:
- Could not find an access token for pinalex89.
Guarda le altre foto con l'hashtag #imprenderoFVG

facebook

Vai al profilo Facebook

Twitter

Follow Me on Twitter

Vai al profilo Twitter
loghi finanziatori
© 2017 Imprenderò — Privacy Policy